Tragedia a Valbondione, muore ragazza sedicenne

Una tragedia ha caratterizzato la giornata odierna del piccolo abitato di Valbondione, in alta Val Seriana, non distante dalle piste di Lizzola. Una giovane sedicenne, appartenente ad un gruppo muore scout valbondionescout che stava terminando un soggiorno presso un agriturismo del posto, ha trovato la morte in un tragico incidente avvenuto sotto gli occhi degli amici. La giovane, residente a Cinisello Balsamo, stava infatti giocando con un amica scendendo su di un gonfiabile a mo' di slittino lungo il pendio nei pressi dell'agriturismo stesso. Perso il controllo del gommone, le due ragazze si sono schiantate lungo una recinzione in metallo e, una delle due, è precipitata per oltre 50 metri in un dirupo, mentre l'amica se l'è cavata con una distorsione alla caviglia. Subito sono stati allertati i soccorsi, ma per la giovane non c'è stato nulla da fare: il corpo senza vita è stato infatti trovato solo dopo alcune ore di ricerche e portato alla camera mortuaria dell'ospedale di Valbondione.

Rifugio Diavolezza

 

 

News dalla Montagna

I nostri Partner :