Muore alpinista esperto sulle Prealpi Bellunesi

Nella giornata di sabato nel comune di Quero nelle Prealpi Bellunesi, è successa una disgrazia che ha dell'incredibile. Una guida alpina di 40anni Ketriss Palazzani originaria di Valdobbiadene (Treviso) ma residente a Budoia (Pordenone), ha perso la vita mentre tentava una via su una palestra di roccia, il climber pare conoscesse abbastanza bene la zona e si è recato sul posto con la fidanzata.

L'uomo secondo le descrizioni della compagna si stava calando in cordia doppia mentre lei gli faceva la sicura, ma qualche cosa è andato storto facendolo precipitare e sbattere con testa e schiena su delle rocce.

La fidanzata ha prontamente avvertito i soccorritori e sono intervenuti il soccorso alpino, un elicottero dalla base operativa di Treviso e un’ambulanza dal vicino ospedale di Feltre, che hanno tentato un disperato trasporto e rianimazione, ma per lui purtroppo non cè stato nulla da fare.

I carabinieri hanno poi compiuto i rilievi di rito per ricostruire la dinamica dell’incidente. Ketriss era un alpinista esperto: praticava l’arrampicata classica, sportiva e su ghiaccio, il trekking e lo sci alpinismo.

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: