Il Lupo Appenninico in pericolo di vita per un virus

Parco Nazionale d' Abruzzo - Un nuovo ceppo di virus cimurro, meglio conosciuto come Morva Canina (malattia infettiva contagiosa da virus filtrabile), ha colpito e fatto strage nell'ultimo periodo di un gran numero di Lupi Appenninici.

L'animale già parecchio tutelato dal WWF e da altre associazioni sta attraversando un periodo abbastanza difficile, l'ente animalista rende noto che dall'inizio dell'anno sono state constate circa 15 morti per questo virus e altre 10 con causa da analizzare.

 

Dal 1 gennaio 2013 si sono contati circa 34decessi, molti dei quali avvenuti per il cimurro, il WWF preoccupato rende noto che è un ceppo di virus nuovo, non conosciuto, chiamato "Artico", il cimurro artico sta quindi a poco a poco mettendo a rischio il famoso e tutelato Lupo Appenninico.

La sua improvvisa comparsa in Abruzzo potrebbe essere dovuta all’arrivo di cani provenienti dall’estero. Il rischio di contagio è veramente altissimo con possibilità che si infettino altre specie oltre al Lupo, come per esempio cani e volpi e addirittura l'orso marsicano.

Martino Sport Banner Noleggio 2021

Corvatsch Night

 

 

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal:

 


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Info estese
www.saliinvetta.com