Slitta ulteriormente l'apertura dalla SS38

un tratto della nuova SS38In seguito al sopraluogo di ieri nella galleria di Piona dove era presente anche l'amministratore unico di Anas Pietro Ciucci, è stata indetta una ulteriore proroga di due settimane sulla data prefissata di metà luglio, che farebbe quindi posticipare l'apertura alla fine del mese entrante.

Pietro Ciucci rassicura che anche in vista del ritardo l'apertura sarà comunque un successo, sia per l'opera in se ma anche per le tempistiche, visto che inizialmente si pensava di dover superare l'estate e invece si rimarrà dentro il mese di luglio. Purtroppo, spiega l'amministratore di Anas, il ritardo è dovuto anche al problema di trasporti e viabilità intercorsi nell'ultimo mese.

Si è parlato anche del successivo progetto della tangenziale Morbegno - Tirano, è stato annunciato che entro fine mese si chiuderà la gara d'appalto, e l'impresa appaltatrice inizierà così l'iter per l'avvio dei lavori.

Per quanto riguarda invece il tratto di galleria chiuso per opere di manutenzione straordinaria,i vertici Anas annunciano che nessuno misura è stata presa all'improvviso, ma anzi si è intervenuti costantemente monitorando l'evolversi della sicurezza in galleria, e dall'ultimo mese è stato necessario compiere dei lavori per una messa in sicurezza totale.