Week end tragico sulle Alpi: quattro vittime

Lo scorso week end è stato segnato da numerosi incidenti, anche gravi, su tutto l'arco alpino. Il più importante è quello avvenuto sulla Cresta Rey, sul Monte Rosa, dove due alpinisti sono morti vittime alpiprecipitando sul ghiacciaio sottostante: si trattava di una guida alpina valsesiana e di un alpinista bergamasco. Si deve poi registrare anche la morte dell'escursionista disperso sul Monte Mars, tra il biellese e la val d'Aosta, ritrovato poi sul fondo di un precipizio. Passando poi all'altro lato delle Alpi, in Alto Adige, un altro incidente sulla ferrata Via degli Alpini, nelle Dolomiti di Sesto, dove è morto un uomo che, nella parte alta dell'itinerario, è scivolato su un nevaio, precipitando di alcune decine di metri. Resta sempre massimo il livello di attenzione da prestare durante le escursioni, anche quelle più banali.