Tempesta di Natale, a rischio il transito sui valichi alpini

Le intense precipitazioni nevose previste per le prossime ore potranno portare alcuni disagi alla circolazione nelle aree montane, soprattutto in corrispondenza dei valichi alpini.

E' di oggi la notizia Chiusura passi alpinidella decisione del Comune di Livigno della chiusura definitiva del Passo della Forcola fino alla nuova primavera, ma tra Natale e Santo Stefano altri tratti di viabilità alpina potranno essere temporaneamente interrotti a causa del pericolo di valanghe.

Sono infatti attesi dai 50 ai 100 centimetri di neve fresca sulle Alpi al di sopra dei 1000-1300 metri, con i picchi maggiori nella zona dell'Ossola e dell'alto Verbano.

Le raccomandazioni sono quindi quelle di programmare con attenzione gli itinerari durante le feste, documentandosi sempre con i siti internet dei gestori delle strade, e comunque evitare di transitare in zone esposte a rischio valanghe se possibile, anche in caso di strade ancora aperte.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: