Torgnon, multato maestro di sci: faceva lezione su una pista chiusa per valanghe

E' stato multato un maestro di sci del piccolo comprensorio di Torgnon, in Valtournanche, a pochi chilometri da Cervinia, dopo aver portato 8 allievi della scuola di sci in un tratto di pista chiuso per pericolo di valanghe.

Il gestore degli impianti, infatti, dopo l'emissione del bollettino maestro sci multato torgnonnivologico che indicava grado di pericolo 4 su una scala di 5, aveva deciso di chiudere parte della pista Collet, in una zona sovrastata da un ripido pendio carico di neve.

Il maestro, aggirando le recinzioni ed ignorando i cartelli di pericolo, aveva deciso di far scendere comunque gli allievi da quel tratto di pista, mettendo a repentaglio la sicurezza propria e dei bambini.

E' stato per questo motivo multato da una pattuglia dei carabinieri sulle piste, i quali hanno commissionato 100 euro di multa per ogni persona transitata, tutti a carico del maestro di sci, in quanto durante lo svolgimento della propria attività risponde dell'operato di tutti gli allievi.

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: