Bormio 2000, sequestrati alcuni percorsi per Mountain Bike

sequestro bormio mtbGuai in vista per la SIB (Società Impianti Bormiesi), che gestisce gli impianti a fune del comprensorio di Bormio e tutte le strutture ad essi attinenti.

Ieri infatti è stato effettuato un blitz della Guardia Forestale, la quale ha prontamente posto sotto sequestro alcuni percorsi realizzati per le mountain bike, in quanto sarebbero stati realizzati in maniera abusiva abbattendo illegalmente circa 1200 alberi.

Oltre a questi, sono stati anche messi i sigilli ad una pista forestale che conduce all'Hotel gallo Cedrone, anche questa realizzata secondo i forestali trasformando un sentiero in una sterrata senza autorizzazione.

La società e tutti i diretti interessati hanno subito presentato le proprie difese, assicurando che ogni opera realizzata sia stata portata a termine seguendo le regolari procedure amministrative con tanto di autorizzazioni. sarà ora compito della magistratura verificare la veridicità delle accuse e risolvere la questione.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: