Dolomites Skyrace: Kilian trionfa ancora una volta

Una bella giornata soleggiata, almeno fino al primo pomeriggio, ha fatto da cornice alla più emozionante e spettacolare gara italiana di skyrunning, la Dolomites Skyrace, Memorial Diego Perathoner. Anche quest'anno sul dolomites skyracepercorso che da Canazei conduce ai 3152 metri del Piz Boè si sono sfidati i più importanti esponenti mondiali della corsa in montagna.

Naturalmente alla griglia di partenza si è presentato anche l'uomo più veloce delle Alpi, il catalano Kylian Jornet Bourgada, vincitore dell'ultima edizione e detentore del record del percorso. Nonostante sia appena rientrato da una intensa gara negli Stati Uniti, il giovane iberico ha controllato la testa della corsa fino a poco prima della Cima Coppi del Piz Boè, per poi buttarsi a capofitto nella gola della Val Lasties e lasciando il vuoto dietro di se. La vittoria in Piazza Marconi a Canazei è stata ovviamente sua, sebbene non sia riuscito a battere il proprio record.

Tra le donne, vittoria a sorpresa della catalana Laura Orgué i Vila, che è riuscita a concludere la gara davanti ad atlete di alto rango e veterane della competizione come Antonella Confortola e Emily Forsberg

Corvatsch Gruppi

 

 

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal:

 


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Info estese
www.saliinvetta.com