Monte Baldo: ritrovato cadavere di una turista scomparsa quattro mesi fa

Si erano perse le tracce ormai da quattro mesi e nessuno si sarebbe aspettato proprio ora la riapertura del caso.

Nella giornata di ieri un gruppo di ritrovato cadavere monte baldocacciatori che si stava muovendo in località Pianezze, sul Monte Baldo, ha individuato quelli che sembravano essere i resti di una persona in una zona particolarmente impervie e poco accessibile della boscaglia.

L'intervento della polizia ha poi rivelato la verità: si tratta del corpo di una turista settantaduenne scomparsa lo scorso giugno da San Zeno, località in cui stava trascorrendo le vacanze insieme ad un gruppo di connazionali. La donna si era allontanata da sola dall'hotel lo scorso 19 giugno per una breve escursione, dalla quale, però, non fece mai ritorno. L'ipotesi più probabile, secondo gli inquirenti, è che la donna sia stata colta da malore e impossibilitata a chiedere qualsiasi tipo di aiuto.

Il riconoscimento dei resti è stato molto rapido grazie ai documenti che sono stati ritrovati tra gli abiti ritrovati nel bosco vicino al cadavere.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: