Furti in Val di Susa, in attesa della neve in preda ai ladri

furti bardonecchiaNon bastava la quasi totale assenza di neve nelle montagne del Nord Ovest a rovinare questo avvio di inverno: in alta Val di Susa ci si sono messi pure i ladri.

La scarsità di turisti di queste settimane ha reso le località sciistiche quasi dei "paesi fantasma", in cui i malintenzionati hanno trovato terreno facile per svaligiare numerosi locali.

Vittime dei furti negozi, ristoranti, alberghi ed uffici pubblici di Bardonecchia, Cesana e Claviere: il bottino è stato di alcune migliaia di euro più alcune attrezzature sciistiche.

I carabinieri sono al lavoro e l'ipotesi più avvalorata è che si tratti di un'unica banda che ha operato in più comuni della zona. Le previsione meteo decisamente nevose per i prossimi giorni dovrebbero far tornare queste località un po' più "vive", garantendo quindi anche una maggiore sicurezza.

Corvatsch Gruppi

 

 

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal:

 


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Info estese
www.saliinvetta.com