Valtellina e Bergamasca, diversi incidenti tra cercatori di funghi

SoccorsiDiversi incidenti si sono verificati in questi giorni tra i cercatori di funghi, il momento per gli appassionati di Micologia è buono, purtroppo non mancano i problemi legati a questa attività

Nella prov. di Bergamo, Val Brembana, un fungaiolo di 47 anni è rimasto bloccato a causa di un'accidentale caduta in un canalone, per fortuna l'uomo dopo diverse ore di attesa è stato però recuperato dai soccorsi.

Muovendoci in Valtellina sono invece diversi gli incidenti : Nei pressi di Gerola Alta in Val Gerola un uomo è stato recuperato sul versante del Pizzo Picca ( a quota di 1300 mt.), l'uomo si era procurato una distorsione alla caviglia, e rimanendo impossibilitato a scendere a valle è stato recuperato dai Soccorsi. A Morbegno una donna conseguentemente ad una puntura di vespa, ha perso l'equilibrio cadendo in una zona esposta dove si trovava a fare funghi, la donna ha riportato diverse fratture tra cui una esposta alla gamba.

Invitiamo tutti i nostri lettori ha visitare il sito : www.sicurinmontagna.it, nella sezione “Documenti”, è pubblicato un opuscolo in formato pdf sul tema “Sicuri a cercar funghi”.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: