30 mila euro di intervento, questo è il conto che dovranno pagare due alpinisti spagnoli

trecime

 

Un conto veramente salato quello che spetta ai 2 alpinisti spagnoli, soccorsi dall'elicottero della Suem sulle Tre Cime di Lavaredo.

Attualmente la Regione ha stabilito che il soccorso in elicottero deve essere pagato quando l'intervento non è di natura sanitaria.

Al momento non si conoscono ancora con certezza le problematiche che hanno messo in difficoltà i due alpinisti spagnoli, la cosa certa è che l'elicottero del Soccorso si è alzato in volo ben 4 volte per prestare loro del semplice aiuto.

 

La cifra che dovranno pagare è di oltre 30mila euro all'Usl Dolomiti.

Il primario del Suem 118, Giovanni Cipolotti spiega che l’elicottero deve essere pagato quanto l’intervento non è di natura sanitaria.

Esiste un vero e proprio tariffario che quantifica l'intervento in minuti di volo del velivolo; i costi vanno da 90 euro a minuto, con un massimo di 7500 euro per se si tratta di Italiani e di 120 euro a minuto di volo, senza tetto massimo, se si tratta di stranieri.

 

Non si sa sei i due alpinisti fossero assicurati. Qualora non lo fossero, toccherà a loro pagare il costo complessivo degli interventi.

Corvatsch Gruppi

 

 

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal:

 


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Info estese
www.saliinvetta.com