Alla scoperta dei comprensori sciistici italiani da non perdere

PizCampagnungSvizzeraPanorama

Con le sue meraviglie paesaggistiche, le sue eccellenti strutture ed una tradizione gastronomica senza eguali, il Bel Paese offre una vasta gamma di opzioni dove poter trascorrere le proprie vacanze invernali in compagnia dei propri cari.

Dalle Alpi agli Appennini, gli amanti della montagna e degli sport invernali potranno usufruire di comprensori sciistici in grado di offrire a tutti, esperti e principianti, un’esperienza irripetibile.

Abbiamo così deciso di selezionare una serie di località per darvi qualche consiglio utile sulle vostre prossime vacanze.

Cortina D’Ampezzo

Considerata la perla delle Dolomiti, Cortina, in provincia di Belluno, nella regione del Veneto, è una delle località più glamour del turismo invernale e tra le destinazioni più gettonate tra i turisti internazionali. Ad un paio d’ore da Venezia, Cortina è stata riconosciuta Patrimonio Naturale dell'Umanità UNESCO nel 2009 e da oltre 20 anni ospita le gare di Coppa del Mondo di sci alpino femminile. Sia gli esperti che i principianti potranno godere delle sue piste per praticare lo sci alpino così come lo snowboard. Inoltre, si può usufruire dello skipass Dolomiti SuperSki per accedere a 1.200 chilometri di piste. La regina delle Dolomiti è altresì nota per la sua ricca gastronomia, nonché per le sue eleganti boutique ed esclusive SPA dove rilassarsi dopo una giornata con scarponi e sci ai piedi.

Madonna di Campiglio

Madonna di Campiglio, in provincia di Trento, nella regione del Trentino Alto Adige, è considerata un’altra delle perle delle Dolomiti, nonché meta per gli appassionati di sci alpino e snowboard. Oltre ad ospitare le gare di slalom speciale per la Coppa del Mondo di sci alpino, Madonna di Campiglio è anche famosa per altri eventi culturali come il Carnevale Asburgico. Adatta sia per le vacanze estive che per quelle invernali, a soli pochi chilometri si possono vedere il Lago d’Idro ed il Lago di Garda.

San Vincent

Altra località da non perdere è San Vincent, nella regione della Valle d’Aosta, a pochi chilometri dal comprensorio sciistico del Col de Joux, che si trova a cavallo tra la Val d’Ayas e la valle centrale della Dora. San Vincent è altresì conosciuta per il Casino de la Vallée, una delle case da gioco più famose e grandi d’Europa. Originariamente, in Italia il termine casino venne utilizzato  per identificare una villa o una dimora estiva, prima di diventare un luogo dove si svolgevano attività di svago. San Vincent è meta rinomata anche per le sue terme.

GiorgioTmkTelemarkLivigno

Sestriere

Altra località rinomata per gli sport invernali è Sestriere, in provincia di Torino, che sorge sull’omonimo colle tra la Val Chisone e la Balle di Susa, a 2.035 metri sul livello del mare, noto come il comune italiano che gode della maggiore altitudine. Sestriere ha ospitato i Giochi Olimpici Invernali del 2006 ed è sede delle gare di Coppa del Mondo di sci alpino. Questa località mondana è da sempre legata alla famiglia Agnelli, che intorno agli anni ’30 vi costruì due alberghi ed i primi impianti di risalita.

Livigno

Gli amanti degli sport invernali potranno anche optare per Livigno, località dell’alta Valtellina, precisamente in provincia di Sondrio, in Lombardia. Ai piedi delle Alpi retiche, Livigno è nota anche per la sua zona franca, cosa che nel tempo ha agevolato lo sviluppo turistico.

Ortisei

Nel cuore della Val Gardena, Ortisei è un comune in provincia di Bolzano, nella regione del Trentino-Alto Adige, altra località rinomata tra gli appassionati degli sport invernali. Inoltre, Ortisei è anche conosciuta per il suo artigianato delle sculture in legno.

Cervinia

Ai piedi del Monte Cervino, Cervinia è una delle perle valdostane più popolari, appartenente al comune di Valtournenche. Il nome Cervinia risale all’epoca fascita, mentre originariamente questa località era conosciuta con il nome francese Breuil, derivante probabilmente da braoulè, che sta ad indicare le zone paludose in montagna.

Roccaraso

Il complesso sciistico più grande di tutto il centro-sud si trova a Roccaraso, comune del capoluogo abruzzese de L’Aquila. Attraverso le piste è possibile raggiungere anche altre località, come Pescasseroli, Pescocostanzo e Rivisondoli.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: