Gravitalia 2016, circuito nazionale di Downhill a Spiazzi di Gromo (Bg) - 1/05/2016

Gravitalia 2016, l'arrivo

Nella giornata di ieri domenica 1 Maggio 2016 abbiamo assistito e documentato una spettacolare gara di Downhill MTB, che si è svolta nel comprensorio della Val Seriana di Spiazzi di Gromo (Bg), location che nel corso della stagione invernale abbiamo visitato più volte.

Spiazzi di Gromo (Bg), il piazzale con i vari Team

 

Questa gara era la prima tappa ufficile di Gravitalia, ovvero il circuito nazionale di Downhill, una competizione quindi molto importante che ha visto schiersarsi ai cancelletti di partenza quasi 400 atleti provenienti da tutta Italia.

 

A differenza delle prove che si sono svolte sabato in una giornata ideale dal punto di vista meteo, la gara che si è tenuta ieri Domenica 1 maggio è stata caratterizzata da una giornata abbastanza complessa per le condizioni meteo.

Atleti in coda per prendere la seggiovia 

Il forte maltempo ha creato subito dal primo mattino un tracciato molto bagnato e scivoloso con moltissimo fango, nella parte iniziale del percorso ovvero nei pressi del Rifugio Vodala a circa 1650 mt. Di quota era presente addirittura la neve !

Il Rifugio Vodala con la partenza della gara

 

I quasi 400 atleti non si sono certamente fatti intimorire e dopo un'iniziale mattina di prove verso le ore 13.00 si è avviata ufficialmente la competizione.

 

Per primi sono scesi gli atleti che nelle qualifiche erano scesi con tempo più lunghi e per concludere la giornata vero le ore 17.00 con la top teen dei downhiller italiani.

Discesa

 

Al primo posto si classifica Marco Milivinti (Rifar Mondraker) gareggiando in DH in sella alla sua bici da Enduro con un tempo di 4'12.57, al secondo posto Loris Revelli (AB Devinci Italy) e Terza posizione per Johannes Von Klebelsberg (Tiroler Radler Bozen).

 

Partecipazione da record anche in ambito femminile con la categoria Agoniste Donne dove erano presenti numerose giovani atlete. Al primo posto arriva Eleonora Farina (Rifar Mondraker), che nel tracciato di Spiazzi di Gromo conquista il primo gradino del podio e la maglia di leader di circuito.

Alia Marcellini (Team Cingolani) la segue sul secondo gradino del podio con un distacco di oltre 12 secondi, mentre in terza posizione si piazza Rosaria Fuccio (Ancillotti Factory).

Tutte le ragazze che hanno partecipato alla gara

 

In conclusione è stata una bellissima giornata di sano sport e divertimento, con musica e tante strutture pronte ad accogliere gli atleti e gli spettatori.

 

Vi lasciamo a qualche altro scatto lungo il percorso e anche al Video che abbiamo realizzato appositamente per voi. Una buona giornata a tutti quanti. Giorgio

 

Piazzale principale con i Team

Il tracciato di discesa

Momenti di discesa

Atleti che tagliano il traguardo

Spiazzi di Gromo (Bg), Parco Orobie Bergamasche

 

 

Ecco anche il Video di questa intensa giornata, Buona visione a tutti quanti :

 


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami

 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: