itenfrderues
 

Mondiali di Corsa in Montagna a Premana (Lc), 30/07/2017

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 4.00 (1 Voto)

Siamo a Premana (Lc), l'ultimo paese della Valsassina; ultimo solo per la sua posizione, visto che Premana per questo 2017 è Capitale Mondiale della Corsa in Montagna

E' una settimana di eventi quella che il piccolo paese di Montagna, sito a 1000 mt. di quota alle pendici del Monte Legnone, sta vivendo in questi giorni. Due eventi, il primo (quello di oggi, Domenica 30 Luglio) vede atleti protagonisti da tutto il mondo per le Gare di Corsa in Montagna Standard Race.

Il prossimo appuntamento sarà il 6 di Agosto con il Giir di Mont, giornata nella quale si disputeranno i Campionati Mondiali di Lunga Distanza e la gara classica del Giir di Mont Open aperta a tutti.

Passaggio dei Mondiali 2017 a Premana, ripresa Drone 

Le scorse sono state giornate dense di eventi; Sabato 29 si è tenuta a Premana la cerimonia di apertura , mentre domenica 30 Luglio i Campionati del Mondo sono stati così organizzati :

Alle ore 9.00/9.15 è iniziata la giornata con lapartenza Junior Uomini e Junior Donne; alle ore 10.30 la partenza Senior Donne e alle 12.30 la Senior Uomini; alle 15.00 si è tenuta la cerimonia di chiusura della giornata

 

Primi a scendere i campo sono stati gli atleti Junior, i quali hanno percorso solamente un giro del percorso gara : 6.5 km di tracciato con 430 metri di dislivello, a differenza i Senior che hanno completato 2 giri del percorso.

Il percorso era veramente spettacolare e unico nel suo genere, la partenza era posizionata nei pressi del Museo Etnografico di Premana per poi passare per le vie del centro storico verso i prati degli alpeggi, dove gli atleti hanno iniziato a macinare veramente parecchio dislivello. Il punto più alto della gara è stato “Pezza Pra”, con 1339 mt di quota dopo 3 km. Da qui è iniziata la discesa nuovamente verso Premana per poi concludersi nei pressi della Piazza della Chiesa.

 

Il dominio è stato dell'Uganda, nella gara Junior Maschile la vittoria è andata a Oscar Chelimo (tempo di 26'46''), al secondo posto, medaglia Argento per il nostro fortissimo italiano Daniel Pattis (tempo 27'42''), mentre il terzo gradino del podio è stato dello statunitense Talon Hullon (tempo di 28'01'').

Per quanto riguarda la classifica delle squadre al primo posto si è classificata l'Uganda, seguita da Romania e Italia

Mondiali 2017 a Premana, partenza Junior Maschi

Mondiali Premana 2017, Primo Junior Uomini Chelimo

Mondiali Premana 2017, Secondo Junior Uomini Pattis

Mondiali Premana 2017, abbraccio Chelimo Pattis

Per quanto riguarda la gara Junior femminile, ancora una volta abbiamo assistito alla vittoria dell'Uganda, con l'atleta Risper Chebert in 31’46’’; secodo posto la turca Bahar Atalay (33’02’’) e terza posizione per la statunitense Lauren Gregory (33’33’’).

I piazzamenti delle nostre italiane sono stati: 9° posizione per Paola Varano seguita immediatamente dal 10° posto di Linda Palumbo. Dietro di loro 14° Gaia Colli e in chiusura Anna Frigerio in 30° posizione.

Mondiali Premana 2017, Partenza Junior Donne

Mondiali Premana 2017, terza Junior Donna Gregory

Mondiali Premana 2017, Junior Donna Palumbo Italia

Dopo una pausa di circa 1 ora è stata la volta dei Senior; ad aprire le competizioni sono state le Donne, con una gara dominata dalla kenyana Lucy Murigi Wambui (tempo di 1h 01’26’’). Subito dopo ha tagliato il traguardo del secondo giro l’austriaca Andrea Mayr (1h 2’ 44’’), terzo posto assoluto invece per la britannica Sarah Tunstall (1h04’44’’).

Alice Gaggi è arrivata 7° assoluta, Ivana Iozzia 11° e Sara Bottarelli 14°

Mondiali Premana 2017, Senior donne Italia

Mondiali Premana 2017, Senior uomini partenza 

I Senior Maschili sono stati vinti da una tripletta dell'Uganda; in questi Mondiali di Premana 6 ori sono stati vinti da africani, 5 dei quali di nazionalità ugandese.

Il triplete ugandese si è così concluso : vittoria di Victor Kiplangat in 52’31’’ su Joel Ayeko (52’50’’) e Fred Musobo (53’57’’).

Al 4° posto si sono classificati gli Stati Uniti con Josep Gray seguito da Petro Mamu, Eritrea. Poi una bellissima doppietta di Xavier Chevrier seguito da Bernard Dematteis, che tagliano il traguardo a pochi secondi di distanza.

Gli altri nostri italiani si sono Martin Dematteis 12° posto e Cesare Maestri 13°.

Nella classifica a squadre, oltre allo scontato podio ugandese, troviamo l'argento dell'Italia e il terzo posto americano.

Mondiali Premana 2017, Primo Senior uomini Kiplangat

Mondiali Premana 2017, Tris Senior Uomini

Mondiali Premana 2017, Dematteis 

In questi Mondiali di corsa in Montagna 2017 l'Italia chiude la rassegna con tre argenti (squadre Senior uomini e donne, Pattis per la classifica Junior) e due bronzi (squadra Junior maschile e femminile).

Mondiali Premana 2017, Dematteis in attesa del podio

Il tifo generale da parte dei moltissimi presenti è stato qualche cosa di unico, un pubblico affiatato che trasmetteva emozioni. Il nostro italiano Bernard Dematteis al traguardo si è commosso e ha commentato che la gente che incitava era veramente moltissima, tifo che ha dato una spinta incredibile.

Stupendo anche l'arrivo del valdostano Xavier Chevrier che è stato accolto a braccia aperte dalla futura moglie.

Mondiali Premana 2017, premiazione Junior donne

Mondiali Premana 2017, premiazione Junior donne gruppi

Mondiali Premana 2017, premiazione Junior uomini

Mondiali Premana 2017, premiazione junior uomini gruppi

 

Mondiali Premana 2017, premiazione senior donne assolute

Mondiali Premana 2017, premiazione senior donne gruppi

Mondiali Premana 2017, premiazione senior uomini assoluti

Mondiali Premana 2017, premiazione senior uomini Squadre

Diversi anche i pullman che hanno effettuato servizio navetta gratuito da Casargo per trasportare i centinaia di spettatori.

Molti anche gli stand di articoli sportivi e culinari, tra i quali svettava Ciresa, il main sponsor della gara e noto produttore di formaggi che ha deliziato tutti con i suoi numerosi assaggi.

Mondiali 2017 a Premana, Stand di Ciresa 

Questa splendida giornata si è conclusa nei pressi della chiesa di Premana, dove alle ore 15.00 si sono tenute le premiazioni con i primi tre assoluti di ogni gara e le premiazioni a squadre.

Sul palco c'erano tutte le cariche amministrative del paese, assessori allo sport, sindaco, presidente della Fidal e altri sportivi importanti come Antonio Rossi.

 

Arrivederci quindi alla prossima settimana con i Campionati del Mondo lunga distanza nella cornice del Giir di Mont (32 km e 2400 mt. di dislivello), il quale oltre ai mondiali avrà anche la sua classica gara Open aperta a tutti !

Vi lasciamo anche al nostro Video, che riprende tutti i momenti di questa stupenda giornata e le inquadrature con il Drone :


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn