Livelli di difficoltà

Per permettere una maggiore informazione sui sentieri e tracciati,da oggi introdurremo anche i livelli di difficoltà.

5 e ognuno di essi ha le proprie caratteristiche e peculiarità.

 

Primo livello,indica percorsi molto facili con un dislivello tra i 0 e 400 m,che può essere effettuato da tutti,famiglie con bambini  piccolissimi,persone senza alcun tipo di allenamento e sedentarie,non richiedono alcuna preparazione e il percorso può essere effettuato anche da chi vuole fare una passeggiata rilassante e distensiva senza alcun tipo di fatica.

 

 

Secondo livello,indica percorsi che hanno un dislivello tra i 400 e gli 800 metri,ideali sempre per famiglie e per chi vuole iniziare a fare qualche bel trekking in montagna.adatto a persona anche non troppo allenate,richiede un minimo sforzo per essere  compiuto

 

 

il terzo livello include itinerari compresi tra i 800 e 1200 m di dislivello,sono itinerari abbastanza impegnativi che richiedono un livello di forma medio,arrivare a compiere 1000 metri di dislivello non è da tutti e per chi è alle prime armi può risultare abbastanza faticoso,includeremo in questo livello anche percorsi con dislivello inferiore che però risultano essere molto faticosi per la loro lunghezza

 

 

Il 4 livello comprende percorsi che hanno un dislivello compreso tra i 1200 m e i 1500,percorsi faticosi che richiedono un ottimo allenamento di base per essere affrontati.Compiere questi metri di dislivello vuol dir mettere alla prova il proprio fisico e le proprie capacità

 

il livello 5 indica percorsi con un dislivello maggiore ai 1500m percorsi altamente selettivi e faticosi che possono essere affrontati solo con un adeguato allenamento di resistenza.

News dalla Montagna :

I nostri Partner :