Monte San Primo (Co)

 

Il Monte San Primo è una delle vette delle Prealpi Comasche, più precisamente si trova nel distretto del Triangolo Lariano, la sua cima raggiunge i 1682 metri di altezza ed è la più alta della provincia di Como (la piùalta anche di tutto il Triangolo Lariano)

San Primo (Co) vista della Skiarea 

La località Monte San Primo posta proprio sotto l'omonimo monte, è famosa per la pratica degli sport invernali sin dal 1957, dove nel giro di pochi anni furono costruiti 3 skilift: Il Forcella, il Baby Pianone e il Terrabiotta; per un totale di ben 12 km di piste sciabili.

Il comprensorio fu subito molto apprezzato dai turisti provenienti dalla vicina Milano, Como e dalla Brianza.

Successivamente lo Skilift Terrabiotta, nel 1998, fu definitivamente chiuso a causa di un contenzioso tra i gestori degli impianti e la comunità montana, per definire chi fosse il proprietario dei terreni su cui sorgevano gli skilift.

Negli anni successivi anche tutta la Skiarea attrversò momenti di crisi, anche gli altri 2 impianti dopo la stagione sciistica 2005/06 vennero definitivamente chiusi. Dopo svariati anni di chiusura totale, dalla stagione  2011/12, la Comunità Montana, divenuta proprietaria del comprensorio, manifestando l'intenzione di riaprirla

 

Attualmente sono operativi lo Skilift Forcella, il quale risale l'omonimo monte (1320 mt.) dalla quota di 1120 mt e serve 2 Piste Rosse e una Pista Nera;infine lo Skilift baby Pianone (ai piedi del Monte Punciv - 1450 mt.), dove sorge anche la Scuola Sci, che serve la pista del campo scuola, semplice e di difficoltà azzurra.

San Primo versante Punciv

San Primo e vista Lago di Como 

Come spesso accade in questi Piccoli Comprensori, oltre allo Sci Alpino risultano molto gettonate anche le Ciaspole e lo Sci Alpinismo.

A questo proposito sono stati segnalati diversi itinerari, i più praticati sono : il Monte Punciv (1450 mt), l'Alpe Terrabiotta (1510 mt), e la vetta del Monte San Primo (1682 mt.) a cui si giunge con una lunga cresta panoramica

Dalla vetta del Monte San Primo come in altri punti panoramici della Skiarea la visuale è veramente speciale (considerata la montagna più panoramica di tutto il territorio fra Como e Lecco), si possono ammirare le Alpi, la Pianura Padana, i due rami principali del sottostante Lago di Como e nelle giornate particolarmente limpide la vista arriva fino alla catena Settentrionale degli Appennini.

San Primo, Terrabiotta

San Primo, Boschetti Innevati 

Raggiungere il Monte San Primo infine è relativamente molto semplice, la Skiarea dista infatti solamente 50 km da Milano

Per non farsi mancare proprio nulla vi consigliamo poi di allietare la vostra giornata di sci con una pausa all'insegna del gusto, in una delle trattorie e rifugi che trovate sul Monte San Primo, comodamente raggiungibili dalla strada che parte da Bellagio. 

News dalla Montagna

I nostri Partner :