Sciare nel cuore della Svizzera: Comprensorio del Corvatsch - 4/01/19

 

Venerdì 4 Gennaio realizziamo finalmente la nostra prima Sciata del 2019, ebbene si, una Sciata con la "S" maiuscola, nel comprensorio Svizzero del Corvatsch (Engadina, Canton Grigioni).

In questa difficile Stagione Invernale la Svizzera si conferma nuovamente una delle location con il migliore innevamento, inoltre la Stazione Sciistica del Corvatsch è relativamente vicina e raggiungibile in circa 2 ore dalla Brianza (150 km da Milano)

 

Partiamo alle ore 6.30 con direzione iniziale Chiavenna, superata la dogana italiana risaliamo il Passo del Maloja fino a costeggiare il bellissimo Lago di Silvaplana, seguiamo infine le indicazioni per "Surlej" dove posteggeremo la nostra vettura nei numerosi parcheggi disponibili.

La giornata inizia con la Funivia Surlej che da quota 1870 mt, permette di raggiungere i 3300 mt. (passando per la stazione intermedia), punto più elevato della Skiarea.

Condizioni delle piste di prima mattina veramente da urlo ! Neve ottima, battute perfettamente, pochissima gente.... e un gran freddo !!

Corvatsch Bergstation - 3303 mt. 

La prima discesa è stata veramente molto soddisfacente, quasi tutto di un fiato siamo ritornati alla base di partenza Surlej, con oltre 1400 mt. Di dislivello

Corvatsch Pista 1 Standard dal Bergstation - 3303 mt. 

Nella seconda parte della mattinata ci siamo spostati sul versante che porta verso St. Moritz, ripetendo per ben 2 volte la bellissima Seggiovia Giand'Alva (2643 mt.).

Grazie al sole la pista si è rivelata più morbida che altrove, regalandoci bellissime discese soprattutto col Telemark :)

Vista sul Giand'Alva

Pista rossa Giand'Alva 

Giorgio Tmk che guarda verso Giand' Alva

Dall'Alp Surlej ci siamo spostati infine nella direzione opposta verso Sils, abbiamo così raggiunto "Curtinella" per poi "svalicare" verso il Furtschellas Mittelstation (2312 mt.), da qui abbiamo proseguito fino a valle nei pressi di Sils (1797 mt.) sulle sponde del bellissimo Lej da Segl (Lago di Sils)

In questo versante, soprattutto nel tratto finale della pista illuminata nel bosco le condizioni delle neve erano leggermente più ghiacciate, ad ogni modo risultava sempre perfettamente sciabile e sicura.

Furtschellas Talstation - 1797 mt. 

In conclusione della giornata abbiamo raggiunto il punto più elevato di questo lato del comprensorio, ovvero il Furtschellas Bergstation (2800 mt.); da qui attraverso un susseguirsi di piste rosse (nella parte alta del comprensorio veramente stupende) ci siamo spostati nuovamente nel comprensorio centrale del Corvatsch persso l'Alp Surlej.

Furtschellas Bergstation - 2800 mt.

Corvatsch Murtel Intermedia - 2702 mt.

Nonostante la grande dimensione di questa Skiarea (oltre 120km di piste disponibili), è molto facile esplorare il comprensorio, una grande quantità di cartelli e indicazioni aiutano lo Sciatore a muoversi agevolmente su tutti i tracciati

Gli sci usati per la giornata sono stati i Kastle TX 98 con il nuovo attacco da Telemark della Kreuzspitze.

Inutile dire che la giornata è stata veramente splendida, clima freddo e cielo sempre limpido e azzurro, al contrario delle previsioni che davano possibile cattivo tempo.

In questo fine settimana in Svizzera è attesa una nuova precipitazione nevosa, staremo a vedere gli sviluppi!

Nel frattempo gustatevi ancora qualche immagine della nostra splendida giornata e infine anche il Video ! Buona visione :

Corvatsch Seggiovia vista Park

Giorgio Tmk in action al Corvatsch

Vista dalla Pista Surlej, in lontananza vediamo il Lago di Silvaplana

Intervento elicottero della Rega in pista

Video:


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami
 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: