Colla Micheri e Capo Mele - Laigueglia (Sv)

Questo itinerario è un semplice percorso panoramico che permette di ammirare dall'alto uno splendido tratto di costa ligure, dall'Isola Gallinara a Capo Mimosa. Si parte dall'abitato di Laigueglia, nella parte finale del paese verso capo Mele, seguendo le indicazioni sulla destra per quest'ultimo. Si risale inizialmente con ripidi tornanti su strada asfaltata tra le abitazioni; ogni tanto si apre una bellissima vista sul paese e sulla costa verso Alassio. La salita è ripida e procede seguendo i cartelli e i segnali rossi sui muri. Dopo circa un quarto d'ora la strada termina e si trasforma in un sentiero sterrato che si fa via via più stretto. Si percorre il bordo di alcuni appezzamenti recinati, in mezzo a un uliveto, con splendido panorama sul mare. Il sentiero è a tratt mal tenuto e scivoloso, con alti gradoni, ma con un po' di attenzione si guadagna rapidamente quota fino a raggiungere l'abitato medievale di Colla Micheri, a 162m di altitudine. Il borgo medievale è stupendo e ben tenuto, con le vieette ripide in ciottolato e la vista sul mare tra gli ulivi. In breve da qui si può raggiungere anche l'antico ponte romano. Poco prima del piccolo bar, di fronte alla chiesa, si imbocca un sentiero tra le sterpaglie che si inoltra nel bosco in leggera salita. Si percorre cosi l'intera dorsale boscosa e in circa venti minuti si raggiunge la sommità di Capo Mele, a 221m, con stupendo panorama su tutta la costa e sulle baie di Alassio e Andora

.La strada sale ripida tra le abitazioni di Laigueglia

Vista sulla costa di Laigueglia

Il sentiero si fa sassoso e ripido

Scorcio tra gli ulivi

Carrugi di Colla Micheri

Carrugi di Colla Micheri

Colla Micheri

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: