Bivacco Baitello dell'Amicizia dal Passo del Cainallo (Rif. Cainallo)- Esino Lario (Lc)

CARATTERISTICHE

Dislivello: 330 mt

Attrezzatura: Scarpe da escursionismo semplice

Difficoltà: (?)

Tempo impiegato: 45 minuti

DESCRIZIONE

 

Oggi vi vogliamo condurre al Baitello Bivacco dell'Amicizia nel cuore del Parco delle Grigne, con partenza dal Passo del Cainallo, presso il Rifugio Cainallo che è facilmente raggiungibile con le auto.

Il baitello dell'Amicizia è una struttura voluta dagli Alpini e dalla gente di Esino Lario al servizio di chi sale al Monte Croce (1780 mt.), la struttura infatti è posta poche decine di metri prima della vetta del Monte (1740 mt.)

La nostra partenza è dal Passo del Cainallo, raggiungibile abbastanza facilmente dalla Valsassina, imboccando la Strada Provinciale che si dirama da Cortenuova, seguendo poi prima per Esino Lario ed infine arrivando al Passo. In alternativa per chi fosse comodo salire dal versante del Lago segnaliamo la possibilità di intrapprendere la lunga salita da Varenna, dalla quale si può ammirare anche il Castello di Vezio.

Giunti al Passo posteggiamo presso il Rifugio Cainallo ( 1240 mt.) per il quale consigliamo una visita, è una grande e bella struttura aperta nel periodo estivo e caratterizzata da un ambiente molto accogliente. I parcheggi sono a pagamento ( costo simbolico di 2 euro al giorno ) del quale poi un'euro può essere recuperato in consumazioni in tutti gli esercizi di Esino compreso il Rifugio Cainallo.

Rifugio Cainallo

Parcheggio del Rifugio Cainallo

Strada asfaltata da percorrere

Possiamo quindi posteggiare qui la nostra vettura, o in alternativa proseguire in macchina ancora per un km, però più avanti non avremo più la possibilità di trovare un così comodo parcheggio ma dovremmo lasciarla a bordo strada oppure in uno sterrato. Qualunque sia la nostra scelta dal Cainallo proseguiamo con la strada asfaltata, essa sale abbastanza dolcemente costeggiando il prato dove sono ancora visibili gli Impianti sciistici di risalita, i tornanti  poi diventano più stretti( ammiriamo il panorama sulla Grigna)infine la strada asfaltata termina ed è possibile lasciare qui la vettura oppure proseguire con 200 mt. di sterrato e lasciarla in un piccolo piazzale.

Limite parcheggi asfaltati

Ultimo parcheggio sterrato e inizio sentiero

Raggiunto lo spiazzo sterrato troviamo un pannello informativo con una cartello escursionistico,seguiamo la direzione del cartello e proseguiamo verso il termine del piazzalino, a questo punto inizia un sentiero sterrato che risale abbastanza dolcemente nel bosco. Man mano che proseguiamo nell'ultimo tratto le pendenze aumentano e troviamo davanti a noi un cartello che indica il Monte Croce ( sentiero n.23) prendiamo questa direzione sulla destra.

Primo Cartello escursionistico

Le pendenze ora si fanno molto più dolci, ci troviamo ad attraversare questo bosco senza particolari problemi. Il tracciato è ben chiaro e non ci sono possibilità di sbagliare. Poche decine di minuti più avanti troviamo nuovamente dei cartelli Escursionistici, molto chiari, seguiamo sempre per il Monte Croce.

Cartelli escursionistici a metà tracciato

Le pendenze aumentano lievemente, le piante iniziano poco a poco a diradarsi, iniziamo a vedereanche dei bellissimi abeti e poco più avanti troviamo dei cartelli escursionistici, questa volta viene divisa l'indicazione per la salita al Monte Croce ( più diretta) e invece viene anche menzionato il nostro Bicavvo dell'Amicizia, seguiamo per il Bivacco e godiamoci questo ultimo tratto quasi completamente pianeggiante.

Sentiero...

Ultime indicazioni

Ancora qualche minuto di cammino ed ecco di fronte a noi aprirsi una bella struttura recintata in legno, questo è il Bivacco Baitello dell'Amicizia, posto alla quota 1740mt., poco più in basso della vetta del Monte Croce (1780 mt.).

Baitello Bivacco dell'Amicizia

La struttura è sempre aperta e al suo interno è presente un camino, un tavolo, delle stoviglie e altro materiale generico. Al piano superiore sottotetto è invece presente un locale chiuso per il deposito degli atrezzi. Sostando sul tavolo esterno è possibile ammirare uno stupendo Panorama sul gruppo Grigne, sui Pizzi di Perlasco, Defendente e sul Legnone. Abbassando lo sguardo possiamo anche goderci il lago con il fantastico promontorio di Bellagio.

Panorama dal Baitello Bivacco dell'Amicizia

Consigliamo anche la salita fino alla vetta del Monte Croce, davanti al baitello un sentierino prende a salire molto ripido e in poco tempo ci accompagna sulla cima, qui una bella croce i permette una visuale a 360° gradi sul territorio circostante.

Monte Croce - 1780 mt.

Intrapprendiamo la discesa ripercorrendo lo stesso percorso appena descritto, non ci sono particolari problemi facciamo solamente attenzione all'ultimo tratto in quanto sono presenti alcune rocce abbastanza scivolose

 

Ed ecco anche il Videotrekking realizzato su l'intero percorso :


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: