Rifugio Piazza da Laorca (Lecco)

CARATTERISTICHE

Dislivello: 400 mt

Attrezzatura: Scarpe da escursionismo, uno zainetto con qualche bevanda

 

Difficoltà: (?)

Tempo impiegato: 1.15 Ore

DESCRIZIONE

 

Il Rifugio Piazza è situato sulle pendici del Monte S. Martino a quota 767 mt. , in posizione estremamente panoramica su Lecco, Corno Medale e tutte le cime del lecchese. Interessante oltre che per il fatto di essere un vero e proprio balcone panoramico è anche la presenza di una Chiesetta Trecentesca situata poche centinaia di metri sotto il rifugio. Infine il Rifugio è conosciuto per la presenza di un'importante palestra di roccia ( Placchette di San Martino) che si dividono in due settori.

 

Raggiunto l'abitato di Lecco, imbocchiamo la strada provinciale Sp62 che in poco meno di 10 minuti ci conduce alla frazione di Laorca, proseguendo per la provinciale avremmo potuto raggiungere la Valsassina attraverso la vecchia strada.

Svoltiamo in Via San Martino e proseguiamo fino in fondo alla via, sotto di noi abbiamo il cimitero e di fronte la strada termina con un bel fontanile, quota di partenza : 375 mt.

Parcheggi in Via  San Martino

Su tutta la via sono disponibili dei parcheggi liberi, incontriamo circa a metà di essa una serie di Cartelli Escursionistici, imbocchiamo la suddetta ripida e asfaltata strada e iniziamo a salire, seguendo sempre d'ora in poi il sentiero n. 52.

Primi cartelli escursionistici

La strada inizia quindi a salire con pendenza sostenuta, eventualmente saremmo potuti salire ancora con la macchina, ma il parcheggio che cè più avanti è molto ridotto.

La strada asfaltata che sale con pendenza accentuata

Al termine dell'asfaltato, in corrispondenza di qualche ultima casa, incontriamo una serie di gradini in pietra che salgono nel bosco; siamo nella direzione corretta e le pendenze salgono costantemente e di buon passo.

Termine asfaltato e prima parte del sentiero

Serie di gradoni

Poco più avanti ci immettiamo in un altro sentiero più grande che proviene sempre da Laorca ma da un'altro punto,ora ci ritroviamo a camminare su tracciato con ciottoli di pietra quasi pianeggiante; di fronte a noi immersi nella vegetazione possiamo anche trovare dei cartelli escursionistici che confermano la direzione.

Cartelli escursionistici nascosti dalla vegetazione

Giungiamo ad un tornante, dove è collocato un piccolissimo altarino religioso e una freccia rossa ci indica la direzione, proseguiamo.

Icona religiosa sul tornante

Ora il sentiero prosegue abbastanza pianeggiante nel bosco, ad un certo punto troviamo dei cartelli che indicano una Falesia (palestra di roccia) molto carina, siamo alle Placchette del San Martino, a quota 550 mt. Circa di dislivello. Nella direzione opposta a poca distanza era presente l'altro settore delle Placchette.

Punto di deviazione verso le placchette di San Martino

Placchette di San Martino

Noi proseguiamo diritto ed ora il sentiero riprende a salire sempre a gradoni immerso nel bosco; nei pressi di un tornate troviamo tra le rocce un altro altarino religioso.

Punto abbastanza impegnativo

Poco più avanti troviamo un altro cartello piccolo che indica Medale nella direzione opposta; noi proseguiamo sempre diritti ignorando l'indicazione per il Corno Medale.

Deviazione per il Corno Medale

Ancora qualche decina di minuti di cammino ed eccoci nello spiazzo panoramico di questa chiesetta, che offre un posto sicuramente tranquillo e ottimo per ammirare il paesaggio.

Chiesetta di San Martino

Avanziamo, la strada riprende a salire abbastanza dolcemente anche se ormai tutto il dislivello è stato quasi compiuto; poco più avanti troviamo ancora dei cartelli escursionistici, qui non cè molto da aggiungere in quanto è una scelta intuitiva.

Tratto pinaeggiante

Ultimi cartelli escursionistici

Il sentiero ora diventa pianeggiante, anzi pian piano inizierà a scendere molto tranquillamente, dopo aver fatto quasi 50 metri di dislivello negativo incrociamo di fronte a noi la chiara struttura del rifugio; siamo ora giunti al Rifugio Piazza ( 767 mt. Di quota) con al suo fianco la bellissima chiesetta del '300.

Rifugio Piazza - 767 mt.

Il panorama che si gode da questo balcone panoramico è invidiabile, possiamo scorgere il Resegone e il Monte due Mani, pian piano avanzando con lo sguardo osserviamo il Monte Barro, il Cornizzolo, il Monte Rai, i Corni di Canzo e naturalmente tutto il sottostante Lago di Lecco.

Nei pressi del Rifugio

Il Rifugio ha accanto a sé una stupenda Chiesetta e nei periodi estivi è molto ambito dalle famigliole con i bambini, che qui in questo periodo trovano un “parco giochi” non indifferente.

 

Per ritornare alla partenza ci dirigiamo sugli stessi passi dell'andata; facciamo molta attenzione al tratto finale del sentiero, dove la serie di pietre ciottolate potrebbero essere scivolose.

 


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: