I botti di Fine anno infastidiscono anche l'orso

Siamo nelle Dolomiti a San Vito di Cadore - Belluno , qui i botti del 31dicembre oltre ad animare i turisti e gli abitanti di questa valle sono stati anche uditi da un'orso che bazzicava la zona degli impianti sciistici.

Il corpo forestale avrebbe trovato infatti la mattina seguente delle tracce ed escrementi appartenenti sicuramente al plantigrado, durante la normale perlustrazione in preapertura sulla pista Antelao del comprensorio gli uomini si sono imbattuti in queste tracce. Secondo il corpo forestale l'animale sarebbe dovuto essere in letargo, ma con quasi certezza i botti di fine anno possono averlo infastidito e incuriosito. Saranno anche effettuati dei test sulle feci dell'animale al fine di risalire tramite Dna alla sua scheda, e verificare se è un esemplare già noto nei database.

Secondo la Forestale infine l’animale non sarebbe da considerarsi un pericolo, in quanto dovrebbe tornare presto in letargo.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: