16enne morta in Val Bondione, colpo di scena all'orizzonte

Ritorniamo a parlare del caso della 16enne morta in Val Bondione a causa di un rovinosa caduta durante una slittata, argomento che avevamo già in precedenza trattato qui.

Ad oggi gli inquirenti dopo aver effettuato un autopsia sul corpo della ragazza hanno scritto sul registro degli indagati 6 capi scout e il direttore dell'agriturismo antecedente al prato del misfatto, tutti sono indagati per omicidio colposo.

il pm vuole far luce su diversi fattori, in primis si dovranno effettuare prove d'urto per testare l'effettiva solidità della recinzione che pare essere stata più volte sottoposta a urto durante le slittate e successivamente saranno esaminati il prato sovrastante e anche il gommone. L'iscrizione al registro degli indagati resta comunque una misura necessaria per la presenza di autopsia perchè sarà necessaria la presenza dei legali delle persone eventualmente chiamate in causa per il decesso.

Dopo i funerali svolti nella città natale della ragazza  " Cinisello Balsamo" la salma è stata trasferita a Pavia per l'autopsia.

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: