Donna muore in Svizzera nel Vallese in seguito ad un fuoripista

Nella Giornata del 12 febbraio una sciatrice Svizzera di 52anni è rimasta coinvolta in una valanga nel Canton Vallese

A dare l'allarme gli altri tre sciatori appartenenti al gruppo, i 4 stavano percorrendo la Val d’Anniviers, quando hanno deciso di fare un fuoripista nei pressi di Corne de Soirbois (2.600mt.). Un fronte di 20mt per 500mt si è inesorabilmente staccato travolgendo la donna e lasciando illesi gli altri appartenenti al gruppo.

Sul posto è intervenuto l'elicottero dei Air-Glaciers, da subito hanno intrapreso le ricerche ARTVA della quale la donna ne era provvista, ma hanno estratto un corpo senza vita, deceduto a quanto pare dai traumi e ferite riportati durante l'impatto.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: