Diciannovenne fiemmese muore travolto da un gatto delle nevi

Un'altra assurda tragedia ha colpito ieri la Val di Fiemme, dopo il disastro del Cermis e la morte di uno sciatore durante la notturna di Obereggen. Il fatto è avvenuto ieri nel comprensorio dello gatto delle neviSkicenter Latemar, e ha visto come protagonista un diciannovenne di Tesero. Il giovane, dopo aver partecipato ad una festa alla Ganischgeralm, sul versante altoatesino del comprensorio, avrebbe tentato di salire su uno dei mezzi battipista ormai in azione per tornare a valle. Secondo le prime ricostruzioni degli stessi gattisti, che hanno poi lanciato l'allarme, il ragazzo avrebbe perso l'appiglio finendo quindi sotto i cingoli del veicolo, morendo sul colpo. Inutili i tentativi di rianimazione effettuati dai tecnici del 118, sopraggiunti rapidamente sul luogo dell'incidente.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: