Bloccati sul Gran Paradiso, ritrovati grazie alla termocamera

Brutta avventura per due scialpinisti che ieri si erano avventurati nel vallone del  Grand Etret, a circa 2100 metri di quota, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso. I due sciatori dispersi gran paradisosarebbero rimasti bloccati a causa del ghiaccio formatosi intorno agli scarponi, che non permetteva l'aggancio degli stessi agli sci per poter intraprendere la discesa a valle. Fondamentale è stato l'intervento di un guardiaparco che, su segnalazione del Soccorso Alpino Valdostano a cui era giunta la chiamata di emergenza, grazie all'utilizzo di una termocamera è riuscito ad individuare gli escursionisti in difficoltà. I due sono stati raggiunti dai soccorritori in tarda serata e, nel buio più completo, sono stati accompagnati a valle, concludendo l'avventura intorno a mezzanotte. Per loro solamente un grande spavento ma nessun problema fisico.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: