Tangenziale di Bormio: finalmente ci siamo!

Interessanti novità in alta Valtellina dal punto di vista della viabilità: finalmente dopo anni di discussione sembra pronta la realizzazione della tangenziale di Bormio, un'opera che dovrebbe tangenziale bormiorendere ancora più fluido il traffico in Alta Valle, favorendo gli spostamenti verso Livigno e Santa Caterina. L'annuncio è stato dato dal Presidente della Provincia di Sondrio Massimo Sertori, dopo che l'appalto è stato vinto da una ditta padovana. Il progetto consiste in un collegamento tra la statale 38, tramite una rotatoria, nei pressi di Cepina; dopodichè la nuova strada proseguirebbe in direzione di Oga, per poi entrare in un tunnel lungo circa un chilometro e uscire a valdidentro, bypassando così il centro di Bormio. Secondo le stime, l'opera, che srà pronta nel giro di circa due anni, costerà 40 milioni di euro, finanziati sia dall'Anas che dal Comune di Livigno, oltre che, in parte, dai fondi rimasti per i Campionati Mondiali di sci del 2005.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: