L'orso a Premana (Lc) ritorna a farsi vivo

Vicenda curiosa quella dell'orso avvistato circa 1 settimana fa sui monti del lecchese, in valsassina precisamente a Premana, nota cittadina produttrice di coltelli.

Ne avevamo già parlato qui, si trattava però solo di avvistamenti e di qualche orma, invece adesso il plantigrado ha fatto visita ad una serie di arnie di un apicoltore premanese. Nulla di serio dice la Guardia Forestale e la Polizia Provinciale, i quali sarebbero intervenuti sul posto per accertarne l'accaduto.

Dalle verifiche effettuate si è risalito all'orso precedentemente avvistato, l'animale dopo aver trascorso il letargo nella vicina Val Gerola ha trovato i boschi della valsassina il luogo ideale per la sua permanenza.

La Regione rimborserà l'apicoltore per i danni ricevuti ed esclude ogni tipo di allerta, invita solamente gli allevatori della zona a non lasciare incustoditi capi di bestiame durante la notte, momento nel quale il giovane orso maschio partirebbe per la ricerca di cibo.

Chiunque noti l'animale oppure trovi tracce sospette è invitato ad avvisare al 1515, numero gratuito di pronto intervento per qualsiasi tipo di emergenza ambientale, attivo 24 ore su 24.

Corvatsch Gruppi

 

 

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal:

 


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Info estese
www.saliinvetta.com