L'orso a Premana (Lc) ritorna a farsi vivo

Vicenda curiosa quella dell'orso avvistato circa 1 settimana fa sui monti del lecchese, in valsassina precisamente a Premana, nota cittadina produttrice di coltelli.

Ne avevamo già parlato qui, si trattava però solo di avvistamenti e di qualche orma, invece adesso il plantigrado ha fatto visita ad una serie di arnie di un apicoltore premanese. Nulla di serio dice la Guardia Forestale e la Polizia Provinciale, i quali sarebbero intervenuti sul posto per accertarne l'accaduto.

Dalle verifiche effettuate si è risalito all'orso precedentemente avvistato, l'animale dopo aver trascorso il letargo nella vicina Val Gerola ha trovato i boschi della valsassina il luogo ideale per la sua permanenza.

La Regione rimborserà l'apicoltore per i danni ricevuti ed esclude ogni tipo di allerta, invita solamente gli allevatori della zona a non lasciare incustoditi capi di bestiame durante la notte, momento nel quale il giovane orso maschio partirebbe per la ricerca di cibo.

Chiunque noti l'animale oppure trovi tracce sospette è invitato ad avvisare al 1515, numero gratuito di pronto intervento per qualsiasi tipo di emergenza ambientale, attivo 24 ore su 24.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: