Appennino, il ritorno della lince su questa catena montuosa

Uno scatto dell'animale - photo by isprambiente.gov.itIncredibile avvistamento ( con tanto di prova fotografica) è avvenuto qualche giorno fa sugli Appennini, la star protagonista è una Lince, animale ormai estinto da secoli su questa catena montuosa.

Ispra rende noto che l'esemplare fotografato la sera del 19 maggio è un maschio adulto; un'insolita visita avvenuta a “Sasseto Mortano”  Santa Sofia, nella provincia di Forlì-Cesena.

L'animale è stato avvistato lungo una strada sterrata poco vicino ad una grande distesa di boschi, luogo ideale di ungulati, lepri, fagiani, pernici che costituiscono l'alimentazione principale della lince.

Sempre secondo L' Ispra la sua presenza non sarebbe dovuta ad un naturale ripopolamento di queste zone, ma ben sì ad un rilascio in seguito ad una cattura illecita.

La scomparsi di questi animali sull'Appennino è avvenuta infatti nel XVII secolo.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: