Possibile spostamento per l'orso M11 sul Monte Baldo

Siamo a Bretonico (Trento) dove sulle montagne della zona, precisamente sul Monte Baldo (2218 mt.) l'esemplare di orso già schedato e classificato con la sigla M11 è tornato a far parlare di se.

L'animale era stato segnalato come molto tranquillo e praticamente innocuo, la sua natura bonaria continua a manifestarsi anche se negli ultimi periodi ha avuto un eccesso di confidenza.

Il plantigrado è sempre più nelle vicinanze dei nuclei abitati, si avvicina parecchio ai rifugi della zona e cosa molto preoccupante caccia e consuma la sua preda in pieno giorno anche in presenza di umani. Gli esperti informano che per un orso tale comportamento è preoccupante, e pare che da schivo e solitario che era stia diventando a poco a poco molto "confidente" con l'essere umano.

Sono state intrapprese misura preventive, come l'uso di proiettili in gomma che creerebbero quel naturale distaccamento preventivo che l'animale ha con l'uomo, ma l'orso pare non rispondere a questi "disturbi" tanto che sta per essere definito come potenzialmente pericoloso; si sta quindi pensando ad uno spostamento in un area più adatta e tutelata.

La situazione resta abbastanza tesa anche per qualche avvenimento intercorso, l'animale in zona dell' Agriturismo Malga Mortigola a Brentonico, dove si era confidenzialmente avvicinato ha aggredito una serie di pecore; restano anche in allarme tutti i pastori della zona che si sono attrezzati con ronde notturne e falò.

Rifugio Diavolezza

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: