Incidente sulla Corna di Medale, Via Cassin

Parete Illuminata - photo by lecconotizie.comSiamo in provincia di Lecco, precisamente sulla Corna di Medale, quando ieri un alpinista di 40 anni è precipitato mentre percorreva con un compagno la celebre Via Cassin.

Il rocciatore originario di Cesano Maderno (Mb) è precipitato per una quindicina di metri riportando qualche ferita e un colpo alla spalla, necessario è stato l'intervento del 118 con il Soccorso alpino lariano; i ragazzi della squadra hanno recuperato il 40enne e anche il suo compagno di cordata rimasto illeso. Le manovre di recupero sono iniziate nel tardo pomeriggio e si sono protese fino a tarda sera verso le 23.00.

La celebre Via Cassin aperta dall'omonimo alpinista nell'agosto del 1931 prevede 11 tiri di corda, i due si trovavano al 9° quando verso le 16.00 l'alpinista è scivolato compiendo un volo di circa 15metri. L'uomo recuperato poco prima delle 19.00 è stato trasferito in ospedale; in tarda sera anche il compagno è stato recuperato, sono state necessarie luci fotoelettriche per illuminare la parete.

Corvatsch Gruppi

 

 

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal:

 


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Info estese
www.saliinvetta.com