Interrotte le ricerche dell'alpinista disperso sul Gran Paradiso

E' arrivata oggi dal Soccorso Alpino della Valle d'Aosta e dai militari della Guardia di finanza di Entrèves la notizia della sospensione delle ricerche di Paolo Barbieri, disperso ormai da quasi Disperso Gran Paradisocinque giorni sul Gran Paradiso.

Era di pochi giorni fa il ritrovamento della salma del compagno di scalata di Barbieri, il dentista cinquantenne Luca Corradi, il cui corpo è stato ritrovato sepolto in gran parte dalla neve a oltre 3900 metri di altitudine, proprio sotto la cresta sommitale del Gran Paradiso.

Nella zona in questi giorni il manto nevoso è ancora molto alto poichè in quota gli accumuli prodotti dai temporale che si sviluppano a ridosso dei rilievi aumentano continuamente. Per questo motivo i responsabili dei soccorsi hanno deciso di interrompere le ricerche del corpo dell'ingegnere torinese, per poi riprenderle quando le condizioni meteorologiche renderanno più accessibile la zona dell'incidente.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: