Alpinista in gravi condizioni per una caduta sulle Torri del Sella

Evidenziata in Giallo la Via Messner - photo by sassbaloss.comSiamo a Selva di Val Gardena (Bolzano) dove nella mattinata di domenica un alpinista di 40anni originario di provincia di Brescia è caduto mentre arrampicava sulla seconda delle Torri del Sella, compiendo un volo di circa 30 metri.

La via che in cordata stava praticando con alcuni amici è la famosissima Via Messner, aperta dal celebre alpinista nell'agosto del 1968, si sviluppa sulla parete nord toccando il grado di difficoltà di V+ VI- .

Nel punto di circa metà via il capocordata avrebbe perso l'appiglio cadendo per circa 30 metri, una serie di collisioni con la roccia gli avrebbero fatto poi perdere i sensi.

I due compagni testimoni all'accaduto hanno dato prontamente l'allarme assicurando anche il corpo del compagno, che risultava privo di sensi, alla parete in attesa dei soccorsi.

Dopo poco è giunto sul posto l'Aiut Alpin Dolomites e i Catores della Val Gardena, i quali mediante un intervento con corda fissa hanno recuperato l'uomo trasportandolo all'ospedale di Bolzano.

Qui purtroppo gli è stato diagnosticato un trauma cranico e delle possibili lesioni alla colonna vertebrale.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: