Cauto ottimismo per Giorgio Passino dopo la valanga sul Tacul

Migliorano lentamente le condizioni fisiche di Giorgio Passino, guida alpina di Courmayeur travolta ieri da una valanga di blocchi di ghiaccio sul Mont Blanc du Tacul. Nell'incidente hanno perso la Mont Blanc du Taculvita due alpiniste piemontesi, mentre la guida valdostana è rimasta sepolta nella neve ma ritrovata viva in stato di forte ipotermia. Secondo quanto affermano i medici, la temperatura corporea di Passino starebbe lentamente aumentando, diffondendo così un cauto ottimismo tra i colleghi. Per rispetto delle vittime e del loro collega, le Guide Alpine di Courmayeur hanno deciso di annullare parte dei festeggiamenti previsti per la Festa delle Guide tra oggi e domani: non avrà quindi luogo la sfilata per le vie del centro, ne le altre attività ludiche. Verrà invece deposta una corona di fiori al cimitero ed in seguito celebrata una Santa Messa in onore delle vittime, e sicuramente la popolazione di Courmayeur non farà mancare la propria preghiera anche per Giorgio Passino stesso.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: