Ritrovato morto cercatore di funghi sul Legnone (Lc)

Elicottero dei soccorritoriSiamo sul Legnone, montagna delle Alpi di 2.609 m s.l.m. nota per essere la più alta della provincia di Lecco. L'uomo si era avviato nella mattinata di sabato per cercare funghi nella zona sovrastante l'abitato di Colico, non era solo ma accompagnato dal nipote e da un amico, nel corso della mattinata il 58enne si sarebbe sentito poco bene e avrebbe avvisato i 2 compagni di fare rientro a casa mentre loro si sarebbero trattenuti ancora per qualche ora.

Successivamente l'uomo con il cellulare ha informato di essersi smarrito in un posto che non conosceva bene, dopo questa ultima telefonata di lui non si sono avute più notizie. Il nipote e l'amico avrebbero avvisato immediatamente i soccorsi i quali non hanno ritrovato nessuna traccia del cercatore di funghi fino a ieri, quando purtroppo il corpo dell'uomo è stato rinvenuto senza vita in un dirupo.

Data la difficoltà delle ricerche sono intervenuti ben 32 persone tra tecnici del Soccorso Alpino e tecnici della Guardia di Finanza coadiuvati per la movimentazione in quota da elicotteri della Polizia di Stato; il corpo senza vita così dichiarano i soccorritori, sarebbe stato recuperato a quota 1300 mt. in un impervio canale.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: