Incidenti in Appennino: due interventi ieri sul Gran Sasso

Ancora incidenti in montagna, anche se questa volta non sono le Alpi lo scenario degli eventi. Due impegnativi interventi hanno coinvolto ieri i tecnici del Soccorso Alpino nella zona de Gran incidenti gran sassoSasso.

Il primo incidente è avvenuto nel primo pomeriggio ed ha coinvolto un escursionista che, dopo aver perso l'orientamento a causa della nebbia nei pressi del Pizzo Cefalone, sul versante aquilano del massiccio, ha dovuto chiamare i soccorsi essendo impossibilitato a proseguire.

Il secondo episodio, questa volta più grave, ha coinvolto invece uno scialpinista che stava percorrendo la "traversata bassa" del Gran Sasso; dopo aver tolto gli sci nei pressi di una scarica valanghiva dei giorni scorsi, l'uomo è scivolato in un canalone, non essendo provvisto di ramponi.

Questo episodio ha però messo in evidenza l'importanza dell'applicazione diffusa dal CAI GeoResQ,che l'uomo aveva installata sul proprio cellulare, grazie alla quale l'allarme è arrivato rapidamente con tutte le coordinate necessarie alla centrale del Soccorso Alpino, permettendo quindi il rapido arrivo dei soccorsi.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: