Annega in una grotta a 160 metri di profondità, tragedia al Pian del Tivano

Si è conclusa purtroppo tragicamente la disavventura che ha coinvolto Gianluca Girotto, lo speleologo valdostano vittima di un incidente nella giornata di ieri nella Grotta dei Tacchi, un speleologo zelbiocunicolo di circa 9 chilometri che si estende sotto il Pian del Tivano, nella zona del Triangolo Lariano.

L'uomo, speleologo esperto nonchè istruttore CAI, stava percorrendo il cunicolo insieme ad alcuni compagni, quando per cause ancora da definire è stato trascinato via dal torrente sotterraneo che scorreva impetuoso a causa delle recenti intense piogge che hanno caratterizzato la zona ad una profondità di oltre 160 metri.

La morte è avvenuta probabilmente per annegamento, come riportano fonti del Soccorso Alpino e Speleologico, prontamente intervenuto. I soccorritori sono riusciti a recuperare, con non poche difficoltà, il corpo di Gianluca Girotto solamente questa notte.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: