Ragni di Lecco in partenza per il Cerro Torre

Cerro Torre - foto by wikipedia.orgOre di attesa sono stata quelle di ieri, quando la spedizione capeggiata da Mirko Masé e dai compagni Davide Spini (appartenente ai Ragni di Lecco) e di Bruno Mottini ha visto la partenza proprio nella mattinata dell' 8 gennaio.

Non sarà l'unica spedizione Italiana in partenza in questo periodo, a febbraio partirà anche quella dei "Ragni" con Mateo Della Bordella e Luca Schiera. Tutto il gruppo fa parte dei Ragni di Lecco, celebre organizzazione alpinistica che già molte volte si è resa partecipe di importanti spedizioni.

Le due spedizioni non si sbilanciano troppo anticipando quale sarà la via scelta per la scalata, di certo sappiamo che la seconda spedizione quella di febbraio salirà dalla via di Maestri lungo la parete Nord; il primo gruppo partito da pochi giorni invece, non si sbilancia ancora, anzi forse ci sarebbe anche l'ipotesi dell'apertura di una nuova via.

Approfondendo in particolare la spedizione partita l'8 dicembre, ricordiamo che sarà composta da : Mirko Masé, ovvero il capo spedizione, Mirko è già stato diverse volte sul Cerro Torre; Davide Spini appartenente al team dei Ragni di Lecco, e infine il terzo del gruppo Bruno Mottini. Originariamente la spedizione doveva essere composta da 4 persone, all'appello manca infatti Matteo Bernasconi, il quale ha dovuto rinunciare per una caduta sul ghiaccio la quale gli ha procurato una distorsione alla caviglia e una lesione al legamento.

Per quanto riguarda la spedizione di febbraio, sarà organizzata (come del resto anche la prima) dai Ragni di Lecco, che quest'anno compiono i 40anni dalla loro prima storica salita sul Cerro Torre, il gruppo intenderà risalire dalla via di Maestri lungo la parete Nord.

Non si esclude la possibilità che le due spedizioni si incrocino durante qualche salita, anzi il capogruppo Masé spiega che l'intento sarebbe quello anche di aiutarsi e di collaborare.

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: