Escursionista bloccato sulla Grignetta: avventura a lieto fine

Brutta avventura ieri pomeriggio per un alpinista rimasto incrodato nel canalone Porta, celebre itinerario di salita alla Grignetta, nel lecchese. Forse anche a causa dell'abbondantissima escursionista incrodato grignettacopertura nevosa, l'uomo si sarebbe ritrovato in condizioni di non poter più proseguire l'ascesa, ne tantomeno di tornare indietro, vedendosi quindi costretto ad allertare i soccorsi.

Nonostante le difficoltà di volo dovute al maltempo, l'elisoccorso del 118 di Sondrio è riuscito a raggiungere la zona intorno alle 16.30, recuperando l'escursionista a mezzo verricello; l'uomo è stato poi prontamente ricoverato all'ospedale di Lecco.

La salita del Canalone Porta in invernale è un percorso fisicamente impegnativo e a tratti piuttosto tecnico, è assolutamente necessario affrontarlo in ottime condizioni di neve e meteo e soprattutto non sopravvalutando le proprie capacità fisiche.

Nei prossimi giorni il maltempo previsto provocherà ulteriori accumuli di neve nella zona delle Grigne, rendendo molti itinerari instabili e pertanto sconsigliati.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: