Escursionista bloccato sulla Grignetta: avventura a lieto fine

Brutta avventura ieri pomeriggio per un alpinista rimasto incrodato nel canalone Porta, celebre itinerario di salita alla Grignetta, nel lecchese. Forse anche a causa dell'abbondantissima escursionista incrodato grignettacopertura nevosa, l'uomo si sarebbe ritrovato in condizioni di non poter più proseguire l'ascesa, ne tantomeno di tornare indietro, vedendosi quindi costretto ad allertare i soccorsi.

Nonostante le difficoltà di volo dovute al maltempo, l'elisoccorso del 118 di Sondrio è riuscito a raggiungere la zona intorno alle 16.30, recuperando l'escursionista a mezzo verricello; l'uomo è stato poi prontamente ricoverato all'ospedale di Lecco.

La salita del Canalone Porta in invernale è un percorso fisicamente impegnativo e a tratti piuttosto tecnico, è assolutamente necessario affrontarlo in ottime condizioni di neve e meteo e soprattutto non sopravvalutando le proprie capacità fisiche.

Nei prossimi giorni il maltempo previsto provocherà ulteriori accumuli di neve nella zona delle Grigne, rendendo molti itinerari instabili e pertanto sconsigliati.

Corvatsch Gruppi

 

 

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal:

 


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Info estese
www.saliinvetta.com