Gran neve nel week end, fino a quasi due metri nei fondovalle dolomitici

Saranno quattro giorni estremamente nevosi quelli che ci aspettano, soprattutto nel comparto orientale della regione alpina. Saranno infatti le Dolomiti e le prealpi venete le zone più colpite forte neve dolomitidalla forte ondata di maltempo che ci ha raggiunto in queste ora. Secondo quanto comunicato dalle agenzie regionali, gli apporti di neve fresca potranno superare i 150-180cm oltre i 1400 metri sulle Dolomiti e oltre i 1600 metri sulle Prealpi, per andare ben oltre i due metri a quote superiori; accumuli anche maggiori saranno possibili nell'agordino.

Le precipitazioni più intense si avranno nella giornata di venerdì, per poi vedere una breve pausa e riprendere moderate sabato fino alla metà di domenica, quando dovrebbero pian piano esaurirsi.

Attenzione alle problematiche che comporteranno tali fenomeni: si prevede la chiusura al traffico di quasi i tutti i valichi alpini, sarà quindi necessario consultare gli organi competenti prima di mettersi in viaggio (solo per necessità, ovviamente). Il pericolo valanghe sarà elevato, da 4-forte a 5-molto forte, con distacchi spontanei anche di grandi dimensioni oltre il limite del bosco che potranno coinvolgere anche aree antropizzate.

E' fortemente sconsigliata l'attività scialpinistica fino alla completa stabilizzazione del manto nevoso.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: