Precipita per 600 metri dal Gran Paradiso, muore alpinista polacco

Tragico episodio avvenuto nella giornata di ieri sul Gran Paradiso, in Val d'Aosta. Un alpinista polacco è infatti precipitato dalla parete nord dopo un volo di oltre 600 metri: l'uomo aveva raggiunto la cima insieme ad alcuni compagni la sera precedente, mentre le cause dell'incidente sono ancora in fase di accertamento.

Il cadavere dell'alpinista è stato ritrovato a circa 3400 metri di quota. I due compagni dell'alpinista erano scesi ieri dalla vetta fino al rifugio Federico Chabod, dal quale sono riusciti a lanciare l'allarme; l'elisoccorso tuttavia non è riuscito ad intervenire subito a causa della scarsa visibilità, riuscendo ad individuare la salma solamente nel pomeriggio.

Al momento la salma si trova all'ospedale di Aosta, a disposizione della Guardia di Finanza di entrèves, che sta procedendo negli accertamenti del caso.

Martino Sport Banner Noleggio 2021

Corvatsch Night

 

 

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal:

 


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Info estese
www.saliinvetta.com