Giovane sciatore scivola per oltre 600 metri sul Canalone Neri, vivo per miracolo

Canalone Neri - photo by massimofogazzi.comVicenda che ha veramente dell'incredibile, quella avvenuta oggi sulle Dolomiti del Brenta; qui un giovane ragazzo in compagnia di un suo amico si erano avventurati verso la Cima Tosa e approfittando delle condizioni meteo favorevoli uno dei due avrebbe deciso di imboccare il celebre Canalone Neri per far ritorno al Rifugio Brentei.

Probabilmente le condizioni della neve all'interno del canale, molto dura e ghiacciata, hanno fatto cadere e scivolare rovinosamente per tutte la durata del Canale il povero ragazzo. Arrestata la folle corsa sono giunti sul posto un gruppo di scialpinisti che transitavano in zona, al momento si temeva il peggio ma fortunatamente e al contrario delle aspettative il ragazzo si muoveva ed era in stato di coscienza.

Il casco ha attutito il colpo nonostante la quasi completa rottura, il giovane ha riportato varie lesioni al viso ed altre parti del corpo. Successivamente è stato trasportato all’ospedale Santa Chiara, non è in pericolo di vita, anche se la prognosi rimane riservata.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: