Courmayeur: fallisce il referendum sul cambio di toponomastica

Si sono svolte ieri a Courmayeur le votazioni per il referendum sul cambio di toponomastica per la rinomata località valdostana, fortemente sostenuto dall'amministrazione comunale e regionale.

Sulla base di un progetto portato courmayeur toponomasticaavanti da tempo, è stato chiesto ai cittadini di esprimere il proprio voto sul cambio del nome in Courmayeur Mont-Blanc, per legare maggiormente la vita della cittadina alla montagna da cui è derivata senza ombra di dubbio tutta la sua popolarità in ambito turistico ed alpinistico.

Tuttavia il quorum del 50%+1 (pari a 1151 votanti) non è stato raggiunto, fermandosi solamente al 39.46% dei voti, numero insufficiente per proseguire l'iter. In caso di una vittoria dei si oltre il quorum, il Presidente della Regione avrebbe dovuto presentare un disegno di legge all'Assemblea Regionale entro 60 giorni, approvato il quale il cambio di toponomastica sarebbe stato definitivo.

L'iniziativa voleva in un certo senso equiparare il rapporto città-montagna sul versante italiano a quello francese, dove la cittadina di Chamonix già da tempo ha assunto la denominazione di Chamonix-Mont-Blanc.

Rifugio Diavolezza

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: