Giir di Mont: Kilian è di nuovo il Re di Premana

Come da pronostici anche l'edizione 2014 del Giir di Mont di Premana, la più importante gara in Lombardia di Skyrunning, è stata dominata da Giir di MontKilian Jornet Bourgada.

Nulla ha potuto il principale avversario Ionut Zinca, che dopo aver condotto la prima parte della gara fino all'Alpe Chiarino, è stato raggiunto dal fuoriclasse catalano; i due hanno transitato insieme all'Alpe Vegessa ma poi sulla salita più importante, quella della spettacolare Bocchetta di Larec, Kilian ha dimostrato di avere una marcia in più, cominciando a guadagnare secondi sull'avversario.

Il distacco tra i due è andato via via aumentando ai passaggi successivi dell'Alpe Premaniga, dell'Alpe Solino e dell'Alpe Deleguaggio, fino alla conclusione nel centro di Premana: Kilian taglia il traguardo con 3h12'36'', nuvo record del percorso, seguito a Ionut Zinca con 3h21'19'' e Thor Ludwigsen con 3h21'44''. In campo femminile vittoria di Emelie Forsberg come da attese, seguita da una instancabile Emanuela Brizio e da Silvia Rampazzo.

Come tutti gli anni il Giir di Mont è stata anche una grande festa per Premana, con un'affluenza di pubblico altissima e uno spettacolo unico nel suo genere; per tutti i volontari che nei mesi scorsi hanno contribuito alla realizzazione dell'evento la giornata odierna è stata sicuramente una grandissima soddisfazione.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: