Monte San Martino, ritrovato il corpo senza vita di un uomo

Macabro ritrovamento quello realizzato da una escursionista lecchese, stava infatti percorrendo il sentiero che parte dalle pendici del Monte San Martino quando a poca distanza dal tracciato cadavere monte san martinoavrebbe ritrovato un corpo senza vita, ormai in stato di decesso da alcuni mesi.

La donna che aveva imboccato il sentiero che conduce verso la cima del San Martino ha avvertito dopo qualche centinaio di metri un odore sgradevole, dopo pochissimi minuti è avvenuto il macabro ritrovamento.

Il corpo dell’uomo si trovava all’interno di una grotta, al momento non si è ancora riusciti a risalire all’identità della persona, molto probabilmente si tratterebbe di un clochard, esso in ogni caso risulta deceduto per semplici cause naturali. Sul posto è intervenuto il Soccorso Alpino e i Carabinieri, sono tutt’ora in corso le indagini per risalire all’identità del malcapitato, la salma è stata inoltre trasferita all’Ospedale Manzoni di Lecco per fare l’autopsia.

Si parlava di un clochard perché queste zone sono frequentemente utilizzate come riparo dai senzatetto

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: