Un minuto di silenzio per Hervé Gourdel: il ricordo degli appassionati

Ha sconvolto tutti nel mondo nell'alpinismo la morte di Hervé Gourdel, la guida alpina di Nizza assassinata in Algeria mentre stava Hervé Gourdelsvolgendo un'ascensione nei monti della Cabilia.

Per questo motivo il giornalista e scrittore Stefano Ardito ha deciso di lanciare un appello a tutti gli amanti della montagna: durante questo week end, tra l'altro caratterizzato dal bel tempo, dedicare un minuto di silenzio durante le nostre escursioni all'alpinista francese, che prima di essere guida alpina era soprattutto un grande appassionato di montagna come tutti noi.

L'auspicio dell'ideatore dell'iniziativa è quello che anche i gruppi CAI si impegnino a realizzare questo semplice gesto, un pensiero o una preghiera per la scomparsa di "uno come noi", nella speranza che episodi del genere non si abbiano a ripetere in futuro.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: