Capo Scout rimane ferito sulle Prealpi Vicentine

E' accaduto lunedì 8 dicembre sulle Prealpi Vicentine precisamente sul Monte Priaforà, nel Massiccio del Novegno. Per cause ancora da chiarire l'uomo di 38anni sarebbe scivolato sul sentiero principale che conduceva alla vetta del monte, la caduta seppur brutta non gli ha creato gravi lesioni o danni importanti.

Lo scout è infatti scivolato per ben 10 15 metri sfiorando ripetutamente alcune rocce, si può quindi affermare che sia stato molto fortunato a rimanere in buone condizioni.

L'allarme è stato dato dai compagni Scout verso le prime ore del pomeriggio, sul posto si stava muovendo l'elicottero di Verona emergenza che però non ha potuto recuperarlo per scarse condizioni di visibilità. E' così intervenuta una squadra di soccorritori a piedi che hanno recuperato il ferito e lo hanno riportato a valle.

Il 38enne è stato poi trasferito all'ospedale di Santorso dove attualmente è ricoverato con varie contusioni e un sospetto trauma cranico.

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: