Gran sasso: valanga uccide due alpinisti, tra cui un responsabile Cnsas

E' il secondo incidente del week end dovuto al distacco di una valanga: questa volta ci troviamo sul Gran Sasso, non lontano dalla stazione sciistica di valanga gran sassoPrati di Tivo.

Due scialpinisti, tra cui il responsabile del Soccorso Alpino di Teramo, sono stati travolti da una cornice staccatasi dalla sommità del Canale di Mezzo; i due sono stati trascinati a valle per molte decine di metri morendo sul colpo.

Alpinisti esperti, i due uomini avevano appena raggiunto la vetta del Corno Piccolo e stavano per tornare a valle.

L'allarme è stato lanciato da alcune persone che si trovavano in una zona adiacente a quella dell'incidente: secondo i testimoni i due alpinisti stavano procedendo legati e sono stati travolti insieme dalla valanga; illesi e solo sfiorati dalla massa di neve altri due uomini che procedevano poco distante. Inutile l'intervento dei medici del 118, prontamente accorsi sul posto.

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: