Valanga sulla Testa dei Fra, un morto in alta val d'Aosta

valanga la salleE' stato ritrovato dopo quasi un'intera giornata di ricerche il corpo dello scialpinista piemontese investito ieri da una valanga in alta Val d'Aosta.

L'uomo, un 53enne di Ivrea, stava compiendo una gita scialpinistica con alcuni amici sulla Testa dei Fra, o otre 2800 metri, sopra La Salle.

L'incidente è avvenuto durante la discesa dove l'uomo è stato travolto da una scarica da lui stesso provocata. L'allarme è stato lanciato da compagni che hanno assistito alla scena, ma le ricerche sono state molto lunghe a causa dell'enorme quantità di neve: il cadavere è stato infatti ritrovato a quasi cinque metri di profondità.

Il pericolo di valanghe risulta alto (grado 4) su molte zone delle Alpi centrali e nelle valli intorno al Monte Rosa.

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: